12 settembre 2005

Finirà mai tutta la serie di iter burocratici che dobbiamo fare per via della mamma? Lo sento come una sorta di invasione indebita nel mio dolore. Insomma lo stato non è capace di lasciare in pace la gente neanche in questi tristi frangenti.


ODIO


LA


BUROCRAZIA!!


La odio e non ci posso fare niente: una tragedia per una che, in teoria, dovrebbe fare la ragioniera. Mah...


Pensiamo a cose carine: alla festa che mi ha fatto il mio bimbo quando ha visto che sono tornata a casa. In teoria dovrei lavorare in pratica invece sono qui. E che goduria, ragazzi. (Come avrete già capito il lavoro che faccio - segretaria part-time presso un'impresa edile - non mi piace assolutamente). Piccolino di mamma... è venuto a straiarsi sul mio letto sopra il mio pigiama. Lo lascio troppo solo...


Nessun commento: