21 settembre 2005


A volte i miracoli succedono. Tipo che due persone che si sono sempre scannate riescano a fare una conversazione pacifica e serena e costruttiva. Questo è successo ieri sera mentre tutti quanti comndividevamo i nostri piccoli, ma mica tanto, dolori. E i nostri disgusti verso gente che non avrebbe nemmeno il diritto di vivere figuriamoci poi di sindacare sulla tua vita e su quello che pensi e come lo pensi. Per il resto il vuoto totale. Tipo dovrei fare una serie di cose: stirare, fare la spesa (il frigo è di un vuoto spaventoso) pulire casa e non riesco a fare nulla di tutto ciò. Sono preda di una sorta di malefico torpore che mi ha catturato e che non mi molla. La mia vita ha ancora meno senso di quanto ce l'abbia avuta finora. In teoria adesso dovrei recuperare il mio pigiama. Il problema è che ci sta dormendo sopra il mio gatto...


Buona notte...



1 commento:

MuccabluAmo ha detto...

Lascia stare il frigo. Lascia stare il "devo" il "dovrei". Anche io ero così, ho imparato a fare la spesa solo quando ne ho voglia.