30 ottobre 2005


Ho tante cose da dire e diverse oggi che è meglio che faccio più pubblicazioni. Sono andata a trovare la tomba dei miei con mio fratello e non mi è piaciuto per niente: si è incavolato con me per mille e stupidi motivi. Ci ritorno domani da sola così potrò stare in pace con me stessa. Lo so il mio fare da solitaria mi ha dato molti guai in passato e ancora me li procura ma che ci posso fare se in certe circostanze qualsiasi persona mi sembra di intralcio?? E' tanto difficile da capire che voglio stare da sola qundo vado a trovare la tomba dei miei? E' tanto strano che io voglia gestire da sola il mio dolore e il modo come intendo onorare la loro memoria? Sono così aliena? Mi mancano un casino le chiacchierate che facevo con mia madre, con mio fratello non è proprio possibile. Stiamo diventando come due estranei e io lo so che sotto sotto pensa che se non ci fossi io, palla al piede di cui liberarsi, potrebbe vivere esattamente come vuole. E' per quello che sento urgente e pressante dentro di me la necessità di capire qual'è la mia strada in modo da non pesare a nessuno. E non c'è nessuno che può aiutarmi in questo. L'unico a cui ho chiesto aiuto neanche mi prende sul serio... SONO SOLA

3 commenti:

leonatopo ha detto...

Quante sono le maschere
così oltraggiose
che nella vita
(questa falsa vita)
dobbiamo portare
ogni giorno?

E quando si è se stessi
gli altri
ci emarginano
anche quando
ne avremmo più bisogno...

Hai ragione Krishel,
la notte parla

mentre le nostre mani si
stringono.

Arcobaleno

Nilli ha detto...

Tesora ... Non sei sola.
So che può sembrare così banale, et detto così senza significato. Ma io credo davvero in queste parole.

Et soprattutto NON sei un'aliena.. Anzi!

Sei una persona magnifica, et il tuo bisogno di essere da sola in certe situazioni non solo è normale.. Ma è più che comprensibile!

Ognuno elabora et rielabora i propri sentimenti et le proprie sensazioni a modo suo, et non è giusto che tu ti senta così solo perchè qualcuno ti fa sentire così.

Io ti capisco benissimo.. Quindi se sei aliena tu, siamo in due!!! Da che pianeta veniamo?? :p

Ti abbraccio forteforte et ti auguro una Calenda che sia contemporaneamente di chiusura per le cose negative, et di innovazione et apertura per le mille et mille positive che gli Dei hanno in serbo per TE!!

utente anonimo ha detto...

Smettila di dire che sei sola!
Siamo soli unicamente quando ci chiudiamo in noi stessi e non lasciamo in noi stessi.
Le altre persone, quelle che per te non ti capiscono, magari non riescono ad esprimersi a parole, ma se tu cerchi di aprirti, di esprimere a parole la rabbia, la disperazione, il vuoto che hai dentro di te, allora...
allora è probabile che riescano a comprenderti o a farti capire, come sto cercando di fare io, che ti sono vicini e che vorrebbero trovare un modo per cancellare il tuo immenso dolore, che vorrebbero costruirti un scudo che impedisca alla tristezza di entrare in te... compreso tuo fratello.
un'abbraccio
WBEAST