21 ottobre 2005




Trista creatura
Angelo in persona
Non è semplice
da dove provieni.



Tu selvaggio
Compagno del diavolo
Non rimmarrai a lungo
Soddisfatto



Non voglio cambiarti
in ogni cosa che fai



Non voglio che tu sia
qualcun altro per me



Essere oscuro
Eterno reietto
Imprigionato nella tela
che tu stesso hai tessuto



Cieco
Delicato e gentile
Vedi il mondo come una pistola carica



Non ti voglio cambiare
in ogni cosa che fai



Non voglio che tu sia
qualcun altro per me



Rimani come sei
La stella più scura



Maestosamente
Brilla per me



D.M. Libera traduzione.

1 commento:

EderaStigma ha detto...

bellissima!
cia Krishel buon week end:-)
Edera