18 novembre 2005


Chissà perchè ho una maledetta paura di andare da uno psicologo. Eppure potrei averne bisogno, visto come mi sono ridotta ultimamente. Ma sono sempre stata un tipo che ha sempre avuto fiducia nel suo istinto, anche se poi non agivo di conseguenza: il mio istinto dice che gli psicologi non fanno per me. Anche perchè ci sono stata quattro anni circa in analisi e non ho risolto nulla. Stasera ho provato a fare meditazione. La mia vecchia me avrebbe detto che è stata un fallimento. La me di adesso dice che non è stata un mezzo fallimento, anzi. Ho visualizzato innanzitutto due rune:  sono rispettivamente Wunjo e Peord. Ora mi vado a leggere i significati. La prima dice che ci sono energie in ballo che hanno il potere di rendere creativi. Runa che è segno di proliferazione, sviluppi, crescite di segno positivo (evvai!) La seconda è sapersi appoggiare sul filcro su cui far leva e sollevare l'intero mondo delle cose. una coscienza elevata alla massima sensibilità fisica e visiva dei sensi, la perfetta conoscenza delle proprie forze e dei propri muscoli. (chi io?) Poi ho aperto un cancello con il sorriso sulle labbra. Mi è venuto a prendere un capo indiano (e ancora una volta l'immaginario pellerossa viene a farmi visita) su un cavallo nero. Mi mostra l'ambiente in cui vive. Ci avviciniamo alla sua tenda ma l'unica cosa che vedo è il bel fuoco acceso. Lui mi dice avvicinati, non avere paura. Mi invita a curarmi di quel fuoco e timidamente, con rispetto prendo un legno e lo metto nell'inieme che serve per far ardere il fuoco. Poi ricominciamo il viaggio, mi mostra i boschi e la terra e mi invita a sentire l'energia che fluisce forte. Mi consiglia di ascoltare il vento e all'improvviso scoppia un temporale. Felice scendo da cavallo e incomincio a danzare sotto la pioggia. Poi sono dovuta tornare. Ora che ci penso mi sembra la ruota di medicina. E ora scrivo come mi piacerebbe il template e non è detto che ci riprovo da sola. Comunque la mia idea era quella di alleggerire l'atmosfera notturna con un bel colore rilassante tipo l'azzurro chiaro o il verde acqua. In alto il volto di una donna (il mio modificato con i capelli rossi) con in fronte una falce di Luna dorata e due stelle accanto. E invece di avere la Luna come sfondo mettere il riquadrino che ho visto in tanti blog con le fasi lunari (e saprei anche dove trovarlo su internet). E così ovviamente ritornerei a scrivere in nero e magari a qualcuno risulterebbe più facile da leggere. Insomma chi riesce a realizzarlo, se si può fare, mi faccia un fischio. Inoltre la mia cara amica Lulu ha un sito dedicato alla rivista Albatros di cui vi parlavo (www.albatroslife.com se vi può interessare)che avrebbe una sezione forum che non è mai partita. Allora la mia idea sarebbe quella di creare o un blog a inviti oppure direttamente un forum da qualche altra parte. Si accettano consigli.


BUONA


NOTTE


GENTE!




Fine della trasmissione. K. Click


Nessun commento: