8 novembre 2005




Nel buio
“L’ombra del dubbio ti assale.
Il tarlo dell’insicurezza,
la verità nascosta
e temi  non arriverai mai.
A comprenderla.
Per tempo.
E le mille domande inutili:
Sono stato giusto?
Ho agito per il meglio?
E i pressanti giudizi,
non sollecitati,
da chi non può intenderti
da chi non vuole capirti.
Un bel colpo di spugna
a cancellare lo sporco
di chi ha imbrattato
la tua tela preziosa.
E l’anima può finalmente
spiccare il volo…” K. 8/11/05



Grazie a Hitomi, questa è per te Max...

4 commenti:

MuccabluAmo ha detto...

Amo a pioggia battente.

EderaStigma ha detto...

ciao krishel..e' bellissimo questo scritto.
saro assente per tre giorni ma domenica torno
sono passata a salutarti e a mandarti una bacione
Edera

Animalieve ha detto...

quoto Edera, davvero bello quello scritto...
xò credo che nessuno sappia decidere cosa è o non è giusto... ansi...forse solo il tempo può stabilirlo..intanto nn ci resta che provare a vivere al massimo...cercando di nn pensare al domani... e nemmeno a ieri... sembra difficile, ma quando penso alla frase"nn pensare ma i a due giorni: ieri e domani.." io mi sento già meglio :-D.. un bacione
ahh che sbadata io sono ladymoon!!!! piacereeeee!!!!

Fiammetta1 ha detto...

Cara Krishel, non credo che tu non sia libera, ma per me il senso di libertà e proprio la partecipazione la condivisione. Ciao bacioni Fiammetta