11 novembre 2005


Per una volta faccio la giornalista per sul serio:


(ANSA) - BERGAMO, 10 NOV -E' morto Giorgio Angelozzi, il nonno ottantenne adottato da una famiglia del bergamasco e di cui si erano scoperte diverse truffe. Era ricoverato nel reparto di geriatria dell' ospedale 'San Bortolo' di Vicenza. A stroncarlo, secondo quanto si e' appreso, sarebbe stato un improvviso aggravamento di una malattia cronica di cui l'anziano soffriva da tempo.L'uomo ha lasciato debiti non pagati per migliaia di euro alle famiglie che si erano offerte di autarlo.


Ecco spero che queste famiglie non abbiano perso la fiducia nel prossimo. Invece io l'ho persa per una cosa meno grave di questa: avevo chiesto a quella che ritenevo la mia migliore amica di tenere un segreto. Era un segreto di quelli innocenti di una bambina che viaggiava in maniera possente con la fantasia e avevo chiesto che questo lato di me rimanesse solo un nostro segreto. Così non è stato, l'amicizia si è infranta e io ho perso fiducia nel prossimo. Piano piano ho dovuto reimparare a fidarmi del prossimo, a pensare che non tutti sono li pronti a farmi del male ma anzi possono volermi un bene dell'anima. E' stata dura ricominciare e, qualche volta, mi sembra di non aver ricominciato affatto.

6 commenti:

utente anonimo ha detto...

Si, fa un male cane quando qlc che credi amico spiffera in giro qlc dei tuoi segreti... per grande o piccolo ke sia, un segreto è un segreto.
Ma l'essere umano raramente riesce a non svelare un segreto, è insito nel ns. genoma.
L'importante è non lasciarsi abbattere, le esperienze negative ci rafforzano e ci aiutano a discernere meglio. Sei molto, molto dolce ma ti manca un pizzico di aggressività. Se riesci a trovarla dentro di te e a tirarla fuori ti aiuterà tantissimo.
:)
un abbraccio, anzi una strizzata
WBEAST

utente anonimo ha detto...

Salve krishel....
è dura essere traditi...so come ti senti.. xò x fortuna so anke una cosa, dopo che il nostro "palazzo " crolla... le fondamenta che saranno l'anima del prossimo saranno più restistenti di prima... è dura,e ti direi una stupidaggina se ti dicessi che è facile. Ma sono sicura che ce la farai... da quello che scrivi sembri una persona dolcissima.... un bacione
ladymoon

Fiammetta1 ha detto...

Le migliori amiche..........a volte sono tutto e di più, tranne che migliori. Un abbraccio Fiammetta

rael_is_real ha detto...

fa parte della vita tradire o non tradire....
non c'è nulla di male.
crescere è anche sapersi lasciare alle spalle il momento del tradimento e avere la forza e l'intelligenza di dire: sei un essere umano, va bene così.

EderaStigma ha detto...

ciao Krishel.
ognuno vive coi propri limiti e spesso riescono a fare del male.
ma non sempre deve per forza essere cosi.
alle volte c'e' chi senza nulla volere in cambio ti trova preziosa e non ci pensa neppure a tradirti.
un bacione
Edera

krishel ha detto...

Quasi tutti leggendo questo post hanno pensato ad un fatto recente. E invece no è successo parecchi anni fa, quando ancora andavo alle medie. Ma è stato tanto pesante che solo ora sono riuscita in parte a liberarmi dalle conseguenze...
Solo in parte perchè ogni tanto la vecchia diffidenza viene ancora fuori prepotentemente.