29 dicembre 2005


Sono stata dal medico ieri pomeriggio. Non solo non mi ha prescritto la visita dall'ortopedico ma mi ha detto che la cura che mi hanno dato dall'ospedale è stata inutile. Mi ha detto senza mezzi termini che ho la stessa cosa che ha mio fratello ossia una vertebra che schiaccia su un'altra e genera dolore. Il perchè mi è successo è lampante: mi sono rovinata a sollevare di peso mia madre che non era di certo una piuma, anzi. Mi ha dato delle iniezioni da fare per cinque giorni sperando che funzionino. Mi piacerebbe conoscere qualcuno che fa massaggi: temo che adesso più che mai ne avrei bisogno. Ho un ragazzo che è un tesoro: avevo problemi a trovare qualcuno che mi facesse le iniezioni e lui me l'ha trovato. Oggi e per altri giorni andrò a casa sua. Anche se penso di non sapere nulla dell'amore (e vale per tutto il resto) devo dire che, grazie alla Dea, mi è andata bene. Ascolto certe storie d'amore e mi vengono i brividi e mi fanno rendere conto quanto invece sono fortunata.

1 commento:

Fiammetta1 ha detto...

Ciao Krishel, ho avuto i tuoi stessi disturbi, con l'aggiunta di 2 ernie discali, i massaggi mi sono stati sconsigliati, mi hanno consigliato o la chiroterapia, o l'agopuntura, ho fatto un ciclo di quest'ultima, e sono 3 anni che sento dolori solo sporadicamente. Ti saluto e ti auguro di trovare la soluzione al più presto. Ciao Fiammetta