1 gennaio 2006


Questa immagine per dirvi che mi sono picchiata con Splinder e ancora ci sono dei problemi. C'è una tradizione, ditemi se esiste anche da voi oppure è una cosa solo della mia famiglia, che vuole che bisogna guardare fuori dalla finestra per vedere chi sta passando in quel momento. Se l'osservato è di sesso opposto all'osservatore allora l'anno che sta per iniziare è fausto. Se invece è dello stesso sesso, l'anno sarà infausto. Indovinate chi ho visto io alla finestra? Una donna. Della serie continuiamo a farci del male. Odio sommamente il fatto che il mio ragazzo non capisce l'importanza del tenere il mio blog. Eppure fa parte di me, di quello che sono, di quello che ho sempre amato fare ossia scrivere. Peccato che poi il mio reale talento per la scrittura non va di pari passo con la mia creatività e con il piacere di farlo.

Ieri sera ancora una volta ho provato a farmi amiche le fate: ho fatto una piccola offerta in vino e dolciumi e ho messo una candela verde per dare la direzione. Ovviamente alla mattina ho trovato tutto come avevo lasciato tranne la candela, consumata quasi completamente. Ritenterò...Ok ora ritorno alla celletta del mio personale manicomio. Ancora buon anno...

2 commenti:

FMP ha detto...

Grazie della visita e del commento. Ciao.

krishel ha detto...

Figurati, era parecchio tempo che ti vedevo nei commenti della Barbara e solo ora mi sono decisa a dare un'occhiata. Prometto che mi leggerò tutto con calma però...