12 luglio 2006



La rinuncia.

“Visioni.
Incastonato,
prezioso gioiello
di un'eterna intesa.
Inconsapevole.
E’ la tua scelta.
Anima reclusa
in una convenzione
segretamente accettata.
Ti sei arreso.
Ho visto l’effimera gioia
nei tuoi occhi
nel tuo volto.
Scorgo ancora
un tenue bagliore
dell’estrema rinuncia
alla reale felicità.
Buon cammino, fratello.” K. 11/7/06
(Non pensavo a nessuno in particolare.  Forse si invece)

1 commento:

mammagiovanna ha detto...

Adorabile l'augurio finale!