25 agosto 2006



Vi parlerò dell'eliolite. Vi sono due pietre che portano questo nome. Una è una varietà di quarzo trasparente con una sfumatura di arancione ed è l'eliolite dell'Oregon. Anticamente era conosciuta con questo nome una varietà di feldspato importata dall'India, che somiglia vagamente a un opale di colore arancio ed ha forti riflessi multicolori. Questa era la sola usata in magia nei tempi antichi. Durante il rinascimento l'eliolite veniva associata al sole per i suoi colori brillanti arancio dorati. Veniva montata in oro e portata per conferire al mago le energie del Sole. Viene portata o indossata anche per conferire al corpo straordinarie energie fisiche in occasione di fatiche particolarmente stressanti o malattie.

Nessun commento: