6 settembre 2006



Domani è il gran giorno. Domani la vostra padrona di casa fa il test d'entrata. Se siete abituati a pregare, includetemi nelle vostre preghiere per favore. Vi renderò ogni briciolo di energia positiva che mi manderete con gli interessi, grazie. Comunque è un periodo di intensa riflessione sulla mia vita, si vede che finalmente ne ho tutto il tempo. Penso di aver stupito persino la mia migliore amica in questo. Lei è empatica/simpatica come me, solo con una forza e una consapevolezza decisamente maggiori delle mie. Anche lei tiene il telefonino acceso 24 ore su 24, è sempre disponibile per tutti e mi rendo conto che molte volte ho dato per scontata la sua presenza e magari non mi sono accorta quando lei aveva davvero bisogno di me. Le ho chiesto cosa fa quando è lei ad essere in crisi, da chi va? Vorrei davvero tanto che potessi essere realmente il suo appoggio nei momenti in cui è in difficoltà perchè so fin troppo bene che graffi lascia dentro l'empatia.  Un'altra riflessione che stavo facendo è questa: anche con la mia depressione da adolescente viziata riuscivo a essere vivace, piena di voglia di scherzare, dalla curiosità viva, vitale. Vi sembrerà un esempio scemo: fino ai quindici anni ho continuato ha travestirmi a carnevale e le maschere me le inventavo di sana pianta, talvolta mettevo in croce quella povera santa di mia madre per la realizzazione della maschera. Dov'è finita quella Krishel? E se c'è ancora perchè non riesco a tirarla fuori, cos'è che la blocca? Perchè mi sono lasciata incupire così tanto dagli eventi? E poi la grande questione irrisolta della mia vita, una delle tante devo dire: capire cosa vuol dire essere una donna. Perchè finora non riesco a pensare a me come una donna, nonostante l'età, e non l'ho ancora capito.

5 commenti:

merryadoc ha detto...

Ciao Krishel.
Intanto ti assicuro la mia parte di energie positive per domani,qualunque test tu debba affrontare.

Sai, ho un impressione. Che a volte gli avvenimenti ci tolgono un pò di sorriso perchè la vita spesso è brutta.
Però, di contro proprio questi avvenimenti ci possono far pensare a quanto di bello c'è nelle nostre vite, lo mettono in risalto proprio a partire dalle cose negative...
e si può tornare ad essere sorridenti.
un abbraccio

merryadoc ha detto...

Ciao Krishel.
Intanto ti assicuro la mia parte di energie positive per domani,qualunque test tu debba affrontare.

Sai, ho un impressione. Che a volte gli avvenimenti ci tolgono un pò di sorriso perchè la vita spesso è brutta.
Però, di contro proprio questi avvenimenti ci possono far pensare a quanto di bello c'è nelle nostre vite, lo mettono in risalto proprio a partire dalle cose negative...
e si può tornare ad essere sorridenti.
un abbraccio

mammagiovanna ha detto...

IO sono CERTA che andrà bene: tutte le "carte" ce le hai in regola ...per la donna, ognuna è se stessa ...e tu hai davvero una gran bella personalità, eppoi...quanto tempo c'è...

emainablachlady ha detto...

la Estes diceva che la donna, quella vera, è nel lato selvaggio di ognuna
:*
Nivy

emainablachlady ha detto...

la Estes diceva che la donna, quella vera, è nel lato selvaggio di ognuna
:*
Nivy