11 ottobre 2006



Come al solito quando non so di cosa scrivere metto immagini o poesie. Visto che sono in ufficio e non ho accesso alle poesie, che ho a casa, metto questa che ha anche il suo perchè. Questa volta il mio ciclico attacco di depressione è ancora più forte del solito. Passerà e spero che questa immagine in qualche modo mi possa aiutare. Ho bisogno di luce, ho bisogno di non sentire le mani ghiacciate (anche adesso che qui tutto sommato non fa proprio così freddo), ho bisogno di tirare via le tende oscure che ho dentro. Passerà come sono passati gli altri. Non vi preoccupate, ce la posso fare anche questa volta.
P.S. domanda per Laura: come mai improvvisamente le date dei miei post da italiano sono diventate in inglese? Mi sai spiegare questo mistero del mio template?  Come non detto, allarme rientrato. Non so cosa sia successo ma va bene lo stesso.

3 commenti:

mammagiovanna ha detto...

sai che facevo una volta quando stavo come te e avevo tanto freddo?
Lampade di giorno e scaldino nel letto la notte: provare per credere...affetto, tanto figlia

mammagiovanna ha detto...

sai che facevo una volta quando stavo come te e avevo tanto freddo?
Lampade di giorno e scaldino nel letto la notte: provare per credere...affetto, tanto figlia

briciolanellatte ha detto...

Ma con le tende oscure si possono sviluppare le foto...