5 ottobre 2006


Enjoy the silence Depeche Mode.
"Words like violence

Break the silence
Come crashing in
Into my little world
Painful to me
Pierce right through me
Can't you understand
Oh my little girl

All I ever wanted
All I ever needed
Is here in my arms
Words are very unnecessary
They can only do harm

Vows are spoken
To be broken
Feelings are intense
Words are trivial
Pleasures remain
So does the pain
Words are meaningless
And forgettable

All I ever wanted
All I ever needed
Is here in my arms
Words are very unnecessary
They can only do harm
(per la mamma la traduzione la trovi qui)
Oggi mi gira così. Ho finito le parole. E quando le finisco mi aggrappo all'eterna amica e compagna: Dea Musica.

5 commenti:

utente anonimo ha detto...

Beh... questo brano ormai è entrato nel mito.
:*
Nivy

utente anonimo ha detto...

Beh... questo brano ormai è entrato nel mito.
:*
Nivy

LaDamaDelLago ha detto...

Da tempo sto affrontando quello che mi fa stare male.
Da tempo lo sto combattendo. Ma è sempre in agguato, subdolo, nascosto... pronto ad uscire appena abbasso le mie difese, pronto ad approfittare della più piccola crepa della mia armatura, per entrare e devastarmi.

Da tempo lo sto combattendo. Ma non so se riuscirò mai a vincere questa battaglia.

Grazie di cuore per l'abbraccio... che contraccambio.

... e ritorno al mio silenzio.

LaDamaDelLago ha detto...

Da tempo sto affrontando quello che mi fa stare male.
Da tempo lo sto combattendo. Ma è sempre in agguato, subdolo, nascosto... pronto ad uscire appena abbasso le mie difese, pronto ad approfittare della più piccola crepa della mia armatura, per entrare e devastarmi.

Da tempo lo sto combattendo. Ma non so se riuscirò mai a vincere questa battaglia.

Grazie di cuore per l'abbraccio... che contraccambio.

... e ritorno al mio silenzio.

LauraGDS ha detto...

a volte altri scrivono le parole giuste per dire quello che sentiamo dentro e a noi non resta che coglierle ed usarle così semplicemente ;)