24 novembre 2006

Ultimamente cerco di essere puntuale. Il problema è sempre lo stesso: non voglio pensare. Ho troppi pensieri per la testa e alcuni fanno anche male. Ok riprendiamo controllo delle facoltà mentali e vi parlo del peridoto. Veniva un tempo montato in oro per essere magicamente più efficace e farne un bell'amuleto protettivo, anche se costoso, che gli antichi dicevano proteggesse dai sortilegi, incubi notturni e allucinazioni. La pietra è usata per attirare l'amore e per calmare la collera più furiosa. E' anche utile per calmare gli stati nervosi e per disperdere tutte le emozioni negative [uhm forse farebbe al caso mio... NdK]. Per il suo effetto calmante sul sistema nervoso, è anche utile, quando viene portata a letto, per avere un buon sonno. Tali usi risalgono almeno ai tempi dell'antica Roma, quando si portava il peridoto incastonato negli anelli per guarire dalla depressione.

1 commento:

LettriceM ha detto...

Bello e interessante questo post sul peridoto :) Ti abbraccio!
P.S. ora mi leggo un po' il tuo blog :)