6 dicembre 2006


Secondo giorno di autoterapia, primo giorno di terapia della pelle del viso. Ieri la vostra padrona di casa si è data allo shopping sfrenato: due paia di scarpe, creme per il viso e una cipria. Sono andata dalla Bottega Verde e mi sono fatta consigliare una crema a base di cetriolo per pelli miste che fa anche da base per il trucco. Mentre vi sto scrivendo ce l'ho indosso. Speriamo che serva a darmi l'abitudine di curarmi di più di me stessa. Durerà oppure come al solito mi lascerò far prendere dalla mia consueta pigrizia? Ai posteri l'ardua sentenza. Ora devo passare al compito più difficile: rinnovare il guardaroba. Devo farlo perchè ho perso una ventina di chili e quello che ho mi sta tutto largo. Devo come al solito combattere contro la mia tendenza a ingoffarmi, a scegliere gli abiti che nascondono la mia figura che invece devo imparare a valorizzare. Fa parte del discorso che vi facevo ieri. E' come se mi sentissi in colpa per quello che sono anche fisicamente. Una donna normale sa valorizzarsi e nota con piacere quando attira lo sguardo di un uomo. Io no. Mi sento profondamente a disagio quando succede. Il mio infagottarmi è una reazione, un modo per svanire allo sguardo altrui. Ovviamente questo non succede. E' come per la bambina dal cappotto rosso di Schindler's list in mezzo a un cumulo di persone tutte grigie. La noti per forza. E una persona che si infagotta e cerca di nascondersi come me, in un mondo fatto di gente che invece cerca di tirare fuori il meglio di se fisicamente (anche quando questo non c'è), beh la noti per forza. Sento che avete un'obiezione pronta sulle labbra. Parli molto degli altri, loro ti condizionano a questo punto la vita. Ma tu. Dove sei tu? Perchè non riesci a vivere te stessa e la tua figura per te stessa?
Accuso troppo spesso il mio fratello d'anima di non vedere la sua luce, che è abbagliante e sfolgorante, ma io non sono da meno.
Krishel you don't see you.

5 commenti:

utente anonimo ha detto...

Venti chili???? Ma dai???!?? Ma sei un mito!!!! Grandissima!! Mi piacerebbe rivederti con questo nuovo aspetto! Ma ti rendi conto di quanti sono 20 chili? Una cifra! Mai, io mai ce l'avrei fatta!!Dai, spendi uno stipendio ma comprati un sacco di cose nuove, che questo fisichino nuovo merita di farsi notare!!!
Laura

LWord ha detto...

sono felice ti piaccia il nuovo vestitino del mio blog....
=D

TisifonLaErinni ha detto...

Lo sai Sist?
Leggendoti mi è venuta voglia di rinnovamento!! Mi hai contagiata...
sono andata da ZARA e via!: 1 taiellur nuovo una camicia, 2 paia di calze da calzedonia (un paio viola bellissime!!) e stasera vado a comprarmi i trucchi nuovi!!
Credo che per Yule mi farò un regalo
e ti chiederò di prenderci un the insieme!
Percè sei una Persona davvero Speciale!! Un bacio Tua Tis

sgangh ha detto...

Aver perso 20 chili è davvero una prova di forza. Perché devi sentirti in imbarazzo se un uomo ti guarda? Dai, esci e rinnova il tuo guardaroba, su! Sono sicuro che sei una bella ragazza.

Max (Musictime)

Oreade ha detto...

Piccolina cara, il fatto che tu ti stia impegnando per cambiare immagine e dare importanza alla cura del corpo,fa capire che in te c'è tanta volontà. Un gradino alla volta e vedrai che arriverà il giorno che non ti infagotterai più ed imparerai a valorizzarti ed ammirarti!!
Sei bellissima!!T.,V.bene!!