22 gennaio 2007


Prendo spunto da questo post che ho trovato in un blog di Libero dove l'autrice racconta perchè ha cominciato a scrivere il suo e vi racconto come mai ho creato la Krishel's house. Mi sono iscritta a splinder per commentare sul blog della mia amica Rael, una tipa davvero eccezionale e simpaticamente fusa di testa, che scrive su questa piattaforma e ha la passione per la scrittura e per la letteratura in genere. Ho sempre avuto un amore viscerale per la scrittura, mi si può definire una grafomane ma penso che ormai l'abbiate capito in questo anno e più che mi leggete. Perchè la casa? Ho sempre avuto un sogno che temo rimarrà tale: una casa messa a disposizione di amici, una sorta di porto di mare in cui tutti sono bene accolti ovviamente nel rispetto delle norme della buona educazione e del vivere civile. Ho voluto trasferire questa idea al mio blog. Non è un semplice blog, è la casa dei miei pensieri. Il mio scetticismo iniziale era dovuto al fatto che mi chiedevo: ma chi diavolo potrebbe trovare interessante leggere le mie riflessioni? In fondo non sono diverse da quelle di chiunque altro. Mi sono dovuta ricredere. E piano piano sono arrivate le immagini, la musica (grazie mille Raelina), il cambio di aspetto. Sono cresciuti i lettori, ho fatto delle amicizie (vero RaggioX?), ho imparato qualche rudimento minimo di html tanto da mettere filmati, banner etc etc. Mi ci sono appassionata. Poi però ho sentito l'esigenza di dividermi in due.  Ma di questo vi parlerò un'altra volta. Ora però tocca a voi. Ditemi perchè avete aperto il vostro blog.

9 commenti:

rael_is_real ha detto...

non confesserò mai, neanche sotto tortura.

;D

raggiox ha detto...

Verissimo... Parole sante :-) Io il blog l'ho aperto per... curiosità. Per vedere se ero capace i raccontare fatti della mia vita che normalmente non dico a nessuno "dal vivo".

Subway05 ha detto...

Eeeh ma i Nin ancora.. coff coff
Ma non eri per la politica "No comment prima dell'uscita"?

Io avevo aperto un blog su msn per appuntare le cose che ascoltavo, poi però ho iniziato a dilungarmi e siccome gli spaces di msn si sono rivelati malvagi sono passato a Splinder, la prima piattaforma che mi era venuta in mente perchè qualche volta c'ero almeno passato. Il resto l'avevo giusto scritto in un post di Dicembre.

uneclissidiluna ha detto...

L'ho aperto per esprimere quel che non mi andrebbe mai di dire nella vita reale di tutti i giorni, è come una sorta di altro mondo, una parte di me troppo importante..

blackgod ha detto...

Il mio primo blog è stato negli spaces msn... Allora ero semplicemente incuriosita dalla novità, e non mi dispiaceva l'idea di tenerne uno. Con il tempo mi ci sono appassionata ed ho scoperto che mi piaceva molto pensare a come renderlo sempre più interessante e bello sia per me che per gli sventurati lettori. Da allora ho cambiato indirizzo di casa molte volte, alla ricerca di una piattaforma che mi permettesse di costruirne uno veramente bello. Dal primo blog, tutt'ora visibile su msn, ne ho avuto un'altro sempre sulla stessa piattaforma, poi uno su Blogger e infine sono approdata su Splinder...

E' tutto. Forse.

LaTony ha detto...

ho iniziato a scrivere il blog un po' per gioco, pensando che da incostante quale sono avrei abbandonato quasi subito la cosa. invece va avanti da oltre due anni :)

Lancillotto87 ha detto...

Cara, appena puoi, se vuoi, guarda qui... http://figliodellaluna.splinder.com/

mammagiovanna ha detto...

Ma il tuo...sogno si è realizato!

Il perché io abbia aperto il mio blog lo sanno anche i più piccoli microcip della rete! Per passeggiare nella vita ;-) con i miei figli e con tutti coloro che ameranno la mia anima

timetable ha detto...

Be' io ho comiciato a scrivere il blog per tirare fuori tutte quelle cose che non riuscivo solo con le parole...per far conoscere quello che non si conosce di me dal vivo e cioè molto, perché io do un'immagine completamente diversa di me stessa.