18 gennaio 2007


Vi avevo detto che ho ripreso i contatto con il mio mondo onirico? No? Beh ve lo dico ora. Ieri notte ho fatto questo sogno: Ero al primo gennaio e appena svegliata. Come di consuetudine mi affaccio alla finestra per vedere la prima persona con mia grande gioia vedo che è un uomo. Felice perchè so che sarà un buon anno, mi preparo perchè devo uscire con Davide e i suoi genitori per andare a mangiare fuori. Solo che non ne ho molta voglia perchè la sera prima avevo mangiato in maniera disordinata. Sono in macchina e nel tragitto succede un incidente (noi non siamo coinvolti) Davide decide all'improvviso di tornarsene a casa da solo. Rimango io in macchina. Poco dopo dico ai suoi genitori che non ho molta fame e che vado a casa pure io. Prendo un autobus anche se sono un biglietto, lo chiedo all'autista e mi dice che per quel giorno i bus sono gratis. Si sta preannunciando una tempesta, è tutto nero ma poco dopo arriviamo ad una zona con il cielo terso, sole accecante e pieno di fulmini e saette dalla potenza tale da squarciare il terreno. Proseguiamo il tragitto incolumi. Fine del sogno. Io ho un'idea del  significato del sogno ma voglio che mi facciate vedere il vostro punto di vista. Divertitevi.

Nessun commento: