7 febbraio 2007


Stamattina avrei delle cose da fare ma, come al solito, non ne ho assolutamente voglia e quindi do libero spazio al mio cervello in costante overdrive. Sono stata ispirata direttamente da Alice che nel suo blog si chiede: cosa volete fare da grande? Come giustamente dice lei è una di quelle classiche domande che si fanno ai bambini. Quando ero piccola avrei voluto fare l'astronoma. Mi piaceva molto l'idea di andare a investigare sullo spazio, sulla composizione dei pianeti e, chissà, trovare altre forme di vita oltre quella qui presente sulla Terra. Poi ovviamente come tutti i sogni della mia vita è svanito nell'aria. Ci sono persone fortunatissime che sono sicure sin da bambini su quale sia il loro talento, quale sia il mestiere che vorranno fare da grande. E ci sono persone, come me, che sono prive di qualsivoglia talento e che, temo, passeranno tutta la loro esistenza a chiedersi cosa faranno da grande. Lo volete sapere adesso quale sarebbe il mio sogno? Semplicemente non essere sola. Avere accanto a me un uomo che mi ama e che ricambio. Non mi interessa la famiglia di tipo tradizionale perchè, come già sapete, il mio concetto di famiglia è ampio e va oltre. Solo per una volta nella vita riuscire a provare quello che ha provato mia madre, trovare la persona con cui sentirmi completa. Temo però che anche questo sogno lo dovrò mettere da parte dove sono stipati tutti quelli che ho fatto finora...

9 commenti:

uneclissidiluna ha detto...

Non sempre si ha le idee chiare su ciò che si vuole fare ma i nostri desideri sono sempre una parte importante del nostro cuore, anche quando ci sentiamo confusi...
Io mi auguro che i tuoi possano realizzarsi e quando accadrà potrai godere di più della felicità che tanto hai cercato...

uneclissidiluna ha detto...

Non sempre si ha le idee chiare su ciò che si vuole fare ma i nostri desideri sono sempre una parte importante del nostro cuore, anche quando ci sentiamo confusi...
Io mi auguro che i tuoi possano realizzarsi e quando accadrà potrai godere di più della felicità che tanto hai cercato...

uneclissidiluna ha detto...

Non sempre si ha le idee chiare su ciò che si vuole fare ma i nostri desideri sono sempre una parte importante del nostro cuore, anche quando ci sentiamo confusi...
Io mi auguro che i tuoi possano realizzarsi e quando accadrà potrai godere di più della felicità che tanto hai cercato...

blackgod ha detto...

Se stavi pensando Nishra, stavi pensando giusto.

Cristo Krish, un bello shock che questo elettrocardiogramma si riprende?

blackgod ha detto...

Se stavi pensando Nishra, stavi pensando giusto.

Cristo Krish, un bello shock che questo elettrocardiogramma si riprende?

blackgod ha detto...

Se stavi pensando Nishra, stavi pensando giusto.

Cristo Krish, un bello shock che questo elettrocardiogramma si riprende?

Alicesue ha detto...

non è una consolazione, ma ci sono molte persone che provano questo desiderio...
Credo che, presto o tardi, quella persona arrivi sempre. Proprio quando non la cerchi più. Oppure si presenta sotto vesti misteriose...
Senti, ho un problema. A casa mia abbiamo un pendolo che, a quanto pare, porta cattiva fortuna. Capita di tutto, da quando è entrato in quella casa.
Come è ovvio, non lo possiamo gettare via o regalare. quindi come si pu fare per neutralizzare la negatività che emana?

Alicesue ha detto...

non è una consolazione, ma ci sono molte persone che provano questo desiderio...
Credo che, presto o tardi, quella persona arrivi sempre. Proprio quando non la cerchi più. Oppure si presenta sotto vesti misteriose...
Senti, ho un problema. A casa mia abbiamo un pendolo che, a quanto pare, porta cattiva fortuna. Capita di tutto, da quando è entrato in quella casa.
Come è ovvio, non lo possiamo gettare via o regalare. quindi come si pu fare per neutralizzare la negatività che emana?

Alicesue ha detto...

non è una consolazione, ma ci sono molte persone che provano questo desiderio...
Credo che, presto o tardi, quella persona arrivi sempre. Proprio quando non la cerchi più. Oppure si presenta sotto vesti misteriose...
Senti, ho un problema. A casa mia abbiamo un pendolo che, a quanto pare, porta cattiva fortuna. Capita di tutto, da quando è entrato in quella casa.
Come è ovvio, non lo possiamo gettare via o regalare. quindi come si pu fare per neutralizzare la negatività che emana?