24 ottobre 2009

Io preferisco così...



Lascio la tag così com'è anche con orrore ortografico. Non potrei raccontarvi quello che sto per dire se la modificassi o se la correggessi. Questo che vedete è il primo maldestro tentativo di partecipazione al tema settimanale sull'amicizia. Ero contenta che ci fosse un tema a cui potevo partecipare dopo due a cui ho dovuto rinunciare per motivi personali che non sto a spiegare ma, chi mi conosce e segue il forum di grafica, sa. Ho dato la mia adesione entusiasta, ho preso il materiale. C'erano diverse immagini che mi piacevano. Al momento della realizzazione il vuoto assoluto. Non sapevo cosa fare. Il tema settimanale se non altro mi ha dato modo di impratichirmi con un effetto di psp chiamato Viraggio. Il primo tentativo è questo, il secondo più bello l'ho usato per la gara. Ma tra voi e me, credo che avrei potuto fare meglio di quello che ho fatto. Non ero ispirata per niente. E non è colpa delle immagini messe a disposizione per la gara, ce ne erano di diverse e tutte molto belle. No. La colpa, se questa si può chiamare tale, è semplicemente mia. Questa tag descrive molto bene in che periodo mi trovo. Pur essendo conscia che le persone entrano ed escono dalla mia vita con una semplicità che mi disarma, non riesco a non starci male. Anche se avevo ampiamente previsto come sarebbe andata a finire, sono delusa lo stesso. Inutilmente ho sperato di poter fare la differenza almeno una volta. Ma. Ma... la vita continua ad insegnarmi che non ho voce in capitolo in ogni maledetta cosa che mi riguarda. Che peccato. Ho finito la recensione complessa. Sto aspettando il momento propizio per pubblicarla, adesso non lo è. La sto lasciando decantare e la rileggerò con calma per vedere se funziona tutto, se devo fare correzioni o aggiunte. Ci ho messo veramente l'anima e il cuore in quello scritto consapevole del fatto che, quando verrà pubblicata, arriverà il coglione di turno a rompere con le sue questioni di poco conto. Forse è quello che sto aspettando. Sto aspettando di avere lo spirito giusto di controbattere parola per parola a sta gentaglia. E ora penso di non esserlo abbastanza. La soglia insieme a Yule è il periodo più destabilizzante dell'anno per me. Ma quando io sono veramente stabile? Bella domanda...
P.S. *Risata satanica mode on* Il tema grafico di questa settimana è Halloween. Io gioco praticamente in casa. Loro non sanno che ho avuto un blog chiamato Haunted House e che ho moolta dimestichezza con l'argomento. Ho già creato due tag e ancora mi viene voglia di creare. Questa settimana mi scateno.  *Risata satanica mode off*

3 commenti:

Riyueren ha detto...

Io vorrei essere capace di farle, cose così, anche con gli errori....
Un abbraccio grande grande.

krishel ha detto...

Guarda Riyu, sinceramente, potevo fare di meglio di questa e di quella che ho messo in gara. Qualcuno l'ha votata e mi fa piacere che sia piaciuta. Però non ero in vena. Mentre per Halloween invece...

Lindadicielo ha detto...

Be', ci sono due cose in ballo, se ho capito bene, e una di queste è terribilmente importante per te. In bocca al lupo, allora, sarebbe ora che il vento cambiasse in tuo favore...