21 dicembre 2009

Troppi pensieri


Immagine creata seguendo tutorial trovato qui.








Come recita il titolo ho un sacco di pensieri che circolano in testa. Venerdì scorso ho finito di imballare la roba dell'ufficio. Ero stanca morta e ho accolto con gioia, ringraziando Dea Madre, la nevicata che c'è stata per tutto il pomeriggio di venerdì. Certo ho fatto metà delle cose che dovevo fare quel giorno ma la neve ha avuto un effetto purificatore su di me che avevo trascorso tutto il giorno in mezzo alla polvere. Domenica mattina insieme a mio fratello ho dato una mano a sgomberare l'ufficio. Ho ancora le chiavi con me ma se ci si va non c'è più nulla a parte i mobili che ci avevano dato in dotazione. Un po' di tristezza, questo ve lo devo dire, anche se fondamentalmente ho odiato quel lavoro fatto per una ditta che non aveva un minimo di organizzazione. Ma per lo meno da quel lavoro ricevevo soldi che mi permettevano di togliermi i capricci. Cosa che adesso no posso fare, ovviamente. Oggi è il mio primo giorno da reale disoccupata. Ed ero già sveglia alle sette del mattino. Ho dato da mangiare a Birillo e poi mi sono rintanata a letto per guardare la tv. Ho acceso il pc e mi sono messa a graficare. Il risultato lo vedete li sopra. E ora davvero si ricomincia da capo. Anche se a dir la verità sono stanca dentro e l'idea di dover fare di nuovo tutta la trafila, i colloqui, i le faremo sapere, e il fatto che posso solo cercare tra commessa - anche se poi scelgono persone più giovani di me, e la segretaria lavoro che detesto ma che posso fare grazie a un diploma che non ho scelto con convinzione.... Va beh smettiamola. Ieri sera ho rivisto per l'ennesima volta Spirit, lungometraggio fondamentalmente che parla di libertà e rispetto. Ed è sempre un bel vedere. Ora vado a scaldarmi lo spezzatino avanzato da ieri sera, mi vestirò e cercherò di svolgere le mansioni che devo fare. E se nevicherà, come previsto dal meteo mi godrò di nuovo la sensazione di bianco e di candore e di pulito che sento ogni volta che la vedo. Ah dimenticavo: ai fratelli e alle sorelle buon Yule. Anche se dubito farò qualcosa di speciale.

4 commenti:

Lindadicielo ha detto...

Per ora goditi un po' di riposo... poi si vedrà!
Forza e coraggio.

Oreade ha detto...

Oddea che splendore il tuo nuovo template!
Era tanto che non rientravo su splinder e ne ho approfittato per lasciarti un saluto un bacio e tanti auguri per tutto ciò che desideri:-)))

Riyueren ha detto...

Concordo con Linda: un po' di tranquillità,almeno per le feste, poi buttati. Vedrai, andrà tutto bene.
Il tuo "cagnino" è tenerissimo: avevi ragione, un po' mi ricorda il mio Sunny.
Un abbraccio grande.(per gli auguri, conto di farteli a voce).

19Stefano55 ha detto...

Il lavoro........qualcosa si può parlare se abiti in luoghi dove non se ne trova, ma credo che tu hai curriculum con esperienze. Mai abbatersi però......intanto serenità e consapevolezza delle tue competenze. Ciao