17 gennaio 2010

Cucinamenti vari


Faccio una lunga premessa così forse capite meglio la mia situazione. Mio fratello ha il diabete. Fortunatamente in forma leggera che tiene sotto controllo tramite alimentazione e delle pastiglie. Per me che non so cosa cucinare è un casino totale. Avevo delle fettine di pollo in casa che non volevo cuocere impanate e fritte  e mi sono inventata sta ricetta. Allora ci vogliono: due fettine di pollo, se sono tagliate sottili è meglio, un arancio, un limone, farina, cumino e cipolla. Ho fatto marinare il pollo con il succo dei due agrumi per un po'. La marinata tenetela perchè poi servirà durante la cottura.Infarinate il pollo con farina mista a cumino. A parte fate soffriggere della cipolla finchè non diventa bionda, una volta soffritta metteteci a cuocere per un po' il pollo. Non appena vedete che la farina si sta solidificando, aggiungete la marinatura e aggiustate di sale. Stop il piatto è pronto. Ed è anche venuto appetitoso. Se avete qualsiasi ricetta a base di pollo che non comprenda il burro o i salumi - perchè mio fratello non li può mangiare, fatevi sentire nei commenti. Grazie.

Nessun commento: