23 ottobre 2010

Avatar...


Non il film di Cameron che ho recensito mesi fa, ma semplicemente l'immagine che uso per stare qui su splinder. Dopo cinque anni che ho sempre avuto lo stesso ho deciso che era ora di cambiarlo. Se vi domandate cosa sia qui c'è una risposta. Anche se l'immagine che ho usato è diversa da questa. E' uno scatto preso dal concerto dei Tool fatto durante il brano Jambi. E' un'immagine a cui sono particolarmente legata, non chiedetemi il perchè, non me lo spiego neanche io. Si avvicina la soglia e riprendo a fare sogni assurdi. Ho sognato di essere una specie di strega guerriera. Eravamo prima di una grande battaglia, una di quelle che decideva la sorte del popolo, e io non solo controllavo che tutto fosse a posto dal punto di vista militare, delle armi etc, ma impartivo benedizioni o davo amuleti, cose di questo genere. All'ultimo mi vestivo anche io per la guerra e chiedevo ai fabbri di forgiarmi la spada più bella e più potente che potessero farmi. Decisamente mi drogo pesante.  Il mio medico di famiglia mi ha gufato l'influenza. Infatti sto con lo stomaco e l'intestino in subbuglio . Poi io mi vado anche a creare delle situazioni di stress inutili che si ripercuotono dove? Mi chiedo ma un bel manuale di istruzioni per me, no eh?

5 commenti:

utente anonimo ha detto...

Buona domenica un bacio Cleo

Riyueren ha detto...



Toh, beccati l'acchiappasogni. Io ho sognato una guerra, ma arrivavano in soccorso tanti animali magici..non era mica male.Se fai un salto su Perle...vedrai il promemoria di istruzioni che mi sono propinata dopo gli ultimi avvenimenti, se ti può servire...è quasi patetico (l'esserci arrivata ora, intendo).
Ogni tanto sbircio "là" sempre col mio "monocolo"...e attendo...Un abbraccione.
Bello, il nuovo avatar.

Lindadicielo ha detto...

E bello, non c'è che dire; se poi ha un significato speciale per te, ben venga...

tjorven ha detto...

spesso penso che le istruzioni siano sempre in giapponese;)))
Mi piace il nuovo avatar:)
Buona settimana:)

krishel ha detto...

Ma se fossero in giapponese almeno un modo per decifrarle ci sarebbe. Qui invece temo proprio che non esistano...