15 ottobre 2010

Let's dance



Non ne ho parlato subito perchè incazzata com'ero da certi recenti eventi genovesi, mi sono proprio dimenticata di vederlo. L'ho visto dopo in replica. Volevo scrivere questo nei commenti del blog di paveloescobar ma poi mi sono detta: ci faccio un post.
Allora ricapitoliamo: Nevruz è il solito personaggio. E' riuscito a non sembrare la parodia di Renato Zero e il rischio era reale. Però lui ce l'ha fatta. Ha ragione però quel rompino di Dami a dire che la base non era dance. Ma sinceramente dare qualcosa di dance a lui equivaleva come dare a me un testo di chimica organica. Proprio non ci azzeccava nulla.
Capitolo Dorina: ha sbagliato l'attacco. Il testo questo sconosciuto. Poi va beh che lei abbia compensato con la presenza scenica ok. Ma c'erano delle carenze notevoli nel pezzo. Probabilmente se fosse stata di un'altra squadra gliel'avrebbero fatto scontare di meno.
Ruggiero. Ora io sto ragazzo lo impallinerei da tanto mi è antipatico. Gli hanno dato un pezzo di Barry White che per me è un pelo sopra la dance - quindi sopra l'odio assoluto. Non mi capacito che sia ancora li.
Cassandra ha tirato una stecca clamorosa nel pezzo. Stesso discorso di Dorina ma inverso. Se non fosse stata di Elio magari sarebbe finita di nuovo in ballottaggio.
Stefano... Madre de dios... preferisco la versione dei Cake a questo punto. E forse sarebbe stato meglio per questo se gli avessero fatto cantare quella versione.
Nathalie: ma non poteva scambiare il pezzo con Dorina? Forse era più adatto...
Kymera... alt fermi tutti. Ma il pubblico dove diavolo ha le orecchie? Perchè ha mandato in ballottaggio questi che a) sono i veri artisti e b) hanno fatto un'esecuzione magistrale?
Dami continua a essere sempre senza cuore. Bella voce ma personalmente non mi dice nulla.
In ballotaggio meritavano di andare Cassandra e Stefano. E fuori Cassandra. Per la stecca. Inaccettabile. L'anno scorso hanno fatto un pippone alla povera Chiara che ha steccato sui Pink Floyd e questa invece...
C'è da dire che Marco Mengoni si mangia tutti i concorrenti anche di quest'anno eh...

5 commenti:

moltozen ha detto...

Ruggero è la brutta copia di gianni morandi ragazzino:DNevruz per me è la brutta copia di ozzy osbourne;)Cassandra è la brutta copia di rita pavone;)Dami è la brutta copia di Giuliano ( l'anno scorso in squadra della mori)Insomma sono un po' tutti la brutta copia di qualcuno.Dorina ha una bel timbro di voce e non meritava di uscire, ma strilla troppo per i miei gusti, stefano mi è piaciuto solo nella sua prima esibizione ( la canzone di benigni), Nathalie mi piace, anche se corre sempre il rischio di uscire fuori dalle righe.Come non essere d'accordo con te? I Kimera mi piacciono molto, sono dei performer bravissimi, in polvere mi han fatto venire i brividi e anche allo stesso ruggeri.Mengoni è immenso....:)

krishel ha detto...

Ho definito Nevruz somigliante a Zed di Scuola di polizia. La voce ce l'ha indubbiamente. Il problema è che Elio lo sta trasformando in una macchietta. E ciò non è buono.

paveloescobar ha detto...

Concordo con il post e con moltozen.......Nevruz ha fatto la sua migliore esibizione, tutto sommato, con gli arrangiamenti rock fatti apposta per coprire i suoi limiti....vorrei vedere l'X-factor inglese, ma il sito non mi fa vedere i video.....ciao e grazie per il link nel post!

utente anonimo ha detto...

Per far uscire i Kimera dalla loro pallida rikkionaggine dovrebbero dare loro un brano dei Bronski Beat.
Sono molto bravi, possono vincere, ma si vede che gli stanno facendo ingranare solo le prime marce. La posta è alta ma per ora  li manovrano a  loro rischio e pericolo.

Eliminare Dorina è stato un crimine contro chi ha orecchie, chi ama il rock e chi paga televoto e canone.
Allo stessso modo tenere in gara il minorenne, il diversamente abile e il neo-Frank Sinatra e la pessima copia di Alice Cooper.

Fosse x me: Nathalie!
Non so se ce la fa, ma su questo possiamo aggiornarci...

Ciao Krishel. Salutimme Zena!

Joao Perreira Alvarez Guimarao Da Silva
http://classikrock.blogspot.com/

krishel ha detto...

Si poi così dicono che vogliono calcare sempre la mano sul fatto che sono gay. Ma per carità della Dea. Anche se un Ain't necessarily so fatta alla maniera di Sommerville sarebbe molto interessante da sentire cantata da loro.
Anche io tifo un po' Nathalie per due motivi: ha una voce molto bella, come ce l'aveva Noemi l'anno scorso. Inoltre è una ragazza tranquilla, senza troppi fronzoli. E le persone così mi sono molto care. Se vuoi, io sono qui, non mi muovo. Sicuramente commenterò anche le prossime serate.
Una curiosità: mi dici come mai ci conosciamo? Sei mica del forum dei Genesis?