24 giugno 2011

Angels on the sideline...



Non riesco quasi a scrivere questo post. Forse perchè ho amato alla follia sia Il cielo sopra Berlino, sia Così lontano, così vicino film di Wenders in cui lui, Peter Falk, interpretava la parte di un angelo sceso sulla Terra a vivere una vita mortale, esattamente come tutti noi. E l'unico modo che mi viene dal profondo dal cuore per salutarlo è: sei tornato a fare l'angelo. Peter Falk è morto all'età di 83 anni. Nel mio cuore rimarrà sempre l'ex angelo che ha aiutato Cassiel ad ambientarsi sulla Terra, che gli ha insegnato i rudimenti di cosa vuol dire essere umani.
Grazie mille Peter, grazie di cuore.

3 commenti:

peppe80 ha detto...

già, sono d'accordo. Non so perchè tutti lo ricordino solo per Colombo...bah

krishel ha detto...

Ma guarda a modo suo anche Colombo era un personaggio diverso dai detective che c'erano all'epoca, quindi ci sta che se lo ricordino anche per quel ruolo.

nevepioggia ha detto...

ciao Krishel, buona estate!!