10 novembre 2011

So long Splinder




Si ringrazia Dan Barrett per la splendida immagine

Post originariamente scritto su http://krishelhouse.iobloggo.com/



Questo è il mio primo post su questa piattaforma e quindi credo che meriti una sorta di ricapitolazione. Inoltre voglio anche raccontare come mi sento in questo momento. Sei anni fa, il 10 settembre 2005 mi sono creata l'account per commentare il blog di una mia amica su Splinder. Allora non c'era l'opzione di poter commentare da anonimi potevi farlo solo se registrato. Era un periodo in cui si parlava molto dei blog, in cui il blog lo avevano praticamente tutti. E il mio ragazzo di allora, ora ex, mi dice: prova. Sono sicuro che sia una cosa per te. Ho provato, non sapendo nulla di nulla e pian piano che i giorni, i mesi, gli anni sono passati ho imparato più cose. Poi ieri la doccia fredda. La possibilità che tutto quello che ho raccontato in sei anni potesse essere cancellato di botto. Nessun preavviso, niente di niente. Ora sono qui, devo ricominciare da capo e sinceramente non so cosa troverò, nè come andrà avanti. Mi sento come se da un giorno all'altro mi avessero sfrattato di casa senza un briciolo di spiegazione. E lo so, io non dovrei lamentarmi perchè non pagavo nulla. Ma una mia amica, che ha subito lo stesso trattamento lei pagava e ha pagato praticamente fino a pochi giorni fa. Senza sapere nulla. Si che nulla dura per sempre ma sono preda della malinconia che ho ogni volta che devo affrontare un trasloco. Mi guardo indietro e ripenso a tutto quello che ho imparato. Grazie a quello sono riuscita a importare tutto qui dentro senza molte difficoltà. Andiamo avanti nella nuova casa. So Long Old Krishel's house.

Nessun commento: