14 settembre 2015

Il progetto: La memoria del futuro.


Ora posso tranquillamente parlarne. Il 18 gennaio 2013 non è stato solo un'anno cruciale per la fine della mia serie preferita in assoluto. Lo è stato perché è partito un progetto di cui non ho voluto parlare per scaramanzia.
La mia socia Silvia, dopo mesi trascorsi a scrivere fanfiction, mi propone: e se scrivessimo un libro? All'inizio non ero molto sicura della questione. Mi sono sempre considerata una pessima narratrice e, soprattutto, una persona che avesse molto da imparare per quanto riguarda la scrittura. Le idee ci sono sempre state ma la forma... quella, purtroppo, è sempre stata la mia defaillance principale. Da che siamo partite da un libro, è ben presto diventata una saga di cui è ancora in lavorazione il terzo libro. Non oso pensare quando mai riusciremo a lavorare tranquillamente per correggere il secondo libro dato che io sono di nuovo senza pc personale. Pazienza, mi sto arrangiando come posso. Il primo libro invece è quello che vedete, edito da Edizioni Il Pavone, solo versione ebook. Abbiamo optato per questo perché purtroppo ci siamo scontrate con una moltitudine di problemi di cui non voglio assolutamente parlare.
Il 6 ottobre 2015 La memoria del futuro sarà disponibile per l'acquisto ma già adesso si trova su goodreads.
Qui il link.
https://www.goodreads.com/book/show/26515212-la-memoria-del-futuro
Volete sapere se sono nervosa ed eccitata? Naturalmente lo sono a dismisura ma sto sorridendo. E questa è una cosa buona.

1 commento:

Silvia Azzaroli ha detto...

Lo sono anche io socia Krish.
E per fortuna abbiamo trovato un editore serio.
Meglio l'ebook tutta la vita.